Associazione Nazionale               "Piccola Italia"

Associazione Nazionale Piccola Italia di Crotone

 

Ente di servizio civile nazionale

Via Roma, 88825 Savelli (KR), Codice Fiscale : 91030510795

 

Sito web: (http://piccolaitalia.jimdo.com) 

 

E-Mail:

piccolaitaliakr@gmail.com

 

P.E.C. :

vincenzo.anania@pec.it 

 

ORARI RICEVIMENTO TELEFONATE

DA LUNEDì A SABATO

 

MATTINO

10:00/12:00

 

POMERIGGIO (da Lun. a Ven.)

15:00/17:00

 

Telefono :

327/7970933

  

Accreditata e iscritta all’Albo NAZIONALE come ente di I° classe per la presentazione dei progetti di servizio civile.

Iscritta al n° 32 in tutti i settori dell’Albo provinciale delle Associazioni di Volontariato.   

 

L’Associazione svolge la sua opera nel territorio della regione Calabria, tuttavia ad ogni evenienza, può espletare attività anche nel territorio nazionale ed estero. 

 

Il simbolo cui l’associazione si riconosce è la Bandiera Italiana.


I colori sociali dell’Associazione sono il bianco, rosso e verde.

Logo ufficiale dell’Associazione è uno stendardo colore azzurro, posto davanti al tricolore, con all'interno il Paesaggio della Provincia di Crotone.



Avviso del 04.06.2016

AVVIO VOLONTARI S.C.N. OTTOBRE 2016

     

Bando 21.359 volontari ottobre 2016 

 

Il Presidente comunica che sono stati finanziati progetti di Servizio Civile Nazionale nell'anno 2016: 1 nella regione Piemonte denominato s.o.s. donne e l’altro nella regione Puglia denominato Pizzica la vita.

Requisiti e condizione di ammissione:

Possono partecipare alla selezione i giovani, senza distinzione di sesso che alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto il 18° e non superato il 28° anno d’età, in possesso dei seguenti requisiti:

-cittadini italiani;

-cittadini degli altri paesi dell’Unione Europea;

-cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti;

-non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata

 I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio. Non possono presentare domanda i giovani che: a) abbiano già prestato servizio civile nazionale, oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista, o che lo stiano prestando ai sensi della legge n. 64 del 2001, nonché coloro che alla data di pubblicazione del presente bando siano impegnati nella 5 realizzazione di progetti di servizio civile nazionale per l’attuazione del programma europeo Garanzia Giovani e per l’attuazione del progetto sperimentale europeo IVO4ALL; b) abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell'anno precedente di durata superiore a tre mesi. Non costituisce causa ostativa alla presentazione della domanda di servizio civile nazionale l’aver già svolto il servizio civile nell'ambito del programma europeo “Garanzia Giovani” o aver interrotto il servizio civile nazionale a conclusione di un procedimento sanzionatorio a carico dell’ente originato da segnalazione dei volontari.

Presentazione delle domande La domanda di partecipazione, indirizzata direttamente all'ente che realizza il progetto prescelto, deve pervenire allo stesso entro e non oltre le ore 14.00 del 30 giugno 2016. Le domande pervenute oltre il termine stabilito non saranno prese in considerazione. La domanda, firmata dal richiedente, deve essere: - redatta secondo il modello riportato nell’Allegato 2 al presente bando, attenendosi scrupolosamente alle istruzioni riportate in calce al modello stesso e avendo cura di indicare la sede per la quale si intende concorrere; - accompagnata da fotocopia di valido documento di identità personale; - corredata dalla scheda di cui all’Allegato 3, contenente i dati relativi ai titoli. Le domande possono essere presentate esclusivamente secondo le seguenti modalità: 1) con Posta Elettronica Certificata (PEC) - art. 16-bis, comma 5 della legge 28 gennaio 2009, n. 2 - di cui è titolare l’interessato, avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf; 2) a mezzo “raccomandata A/R”; 3) consegnate a mano. È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di servizio civile nazionale, da scegliere tra i progetti inseriti nel presente bando e tra quelli inseriti nei bandi regionali e delle Province autonome contestualmente pubblicati. La presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti inseriti nei bandi innanzi citati, indipendentemente dalla circostanza che non si partecipi alle selezioni. La mancata indicazione della sede per la quale si intende concorrere non è motivo di esclusione. È cura dell’ente provvedere a far integrare la domanda con l’indicazione della sede, ove necessario. La mancata sottoscrizione e/o la presentazione della domanda fuori termine è causa di esclusione dalla selezione, analogamente al mancato invio della fotocopia del documento di identità; è invece sanabile la presentazione di una fotocopia di un documento di identità scaduto

 

 

 

1)        S.O.S. Donne

 

 

2)        Pizzica la vita

 

 

N.B. :  GLI INTERESSATI POSSONO MANDARE LE DOMANDE allegato 2 e allegato 3 a mezzo A.R.   o consegna a mano al seguente indirizzo: ASSOCIAZIONE PICCOLA ITALIA via Roma snc 88825 Savelli KR mentre via PEC le domande devono pervenire al seguente indirizzo: vincenzo.anania@pec.it

 

 

ALLEGATI DA SCARICARE:

 

 

 

 

 

Savelli 04.06.2016

                                                Il Presidente

 

Vincenzo Anania



Avviso del 04.06.2016

AVVIO VOLONTARI S.C.N. GARANZIA GIOVANI

     

   (Bando di 449 volontari anno 2015/2016)

 

 

Il Presidente comunica a tutti i volontari idonei selezionati  nei Progetti di Servizio Civile Garanzia Giovani:

 

1)“La Storia e la Cultura di Pietrapaola

 

Comune di Pietrapaola;

 

 

2)Valorizzare i Centri storici per contrastare lo spopolamento” dei Comuni di:

 

Bocchigliero; Campana; Longobucco; Caloveto; Cropalati; Mandatoriccio; Pietrapaola; Scala Coeli; Mirto Crosia; Savelli.

 

 

3)Uniamoci in cerchio dei Comuni di:

 

Carfizzi; Cirò Marina; Crotone; Mesoraca; Cerenzia; Cotronei; Cutro; Petilia Policastro; Umbriatico; Rocca di Neto; Verzino.

 

 SONO CONVOCATI GIORNO 13.06.2016 ore 9,00 presso la Sede dell’ Associazione Piccola Italia (sita in Savelli Via Roma SNC)per essere avviati in servizio.

 

 

 

N.B. :  I VOLONTARI SONO PREGATI DI PRESENTARSI ALLA RIUNIONE MUNITI DELLE FOTOCOPIE DEI SEGUENTI DOCUMENTI DA REALIZZARE OGNUNO IN DUPLICE COPIA:

 

1.     FOTOCOPIA CARTA D’IDENTITA’ 

 

2.     FOTOCOPIA TESSERA SANITARIA

 

3.    COMUNICAZIONE DOMICILIO FISCALE (allegato da scaricare e consegnare debitamente compilato)

  

4.     COMUNICAZIONE CODICE IBAN* (allegato da scaricare e consegnare debitamente compilato).

 

  • ALLEGATI IBAN
  1. IBAN PER BANCA BNL

  2. IBAN PER ALTRE BANCHE O POSTA

      

 

 

 

 

*INSERIRE ESCLUSIVAMENTE L’IBAN DI : POSTEPAY EVOLUTION O CONTI CORRENTI BANCARI E’ TASSATIVAMENTE ESCLUSO IL LIBRETTO POSTALE. NEL CASO SIATE SPROVVISTI DEI SOPRACITATI  DOCUMENTI VI    PREGHIAMO DI MUNIRVENE PER TEMPO AL FINE DI POTER SNELLIRE LE PRATICHE DI AVVIO.

 

 

 

 

 

 

 

 

Savelli 04.06.2016

                                                Il Presidente

 

Vincenzo Anania



Avviso del 06.05.2016

AVVIO VOLONTARI S.C.N. GARANZIA GIOVANI

     

   (Bando di 449 volontari anno 2015/2016)

 

 

Il Presidente comunica a tutti i volontari idonei selezionati  nei Progetti di Servizio Civile Garanzia Giovani:

 

1)”Guida del Territorio dei Comuni di Crotone, Cotronei,    

     Caccuri, Mesoraca, Petilia, Savelli e Umbriatico

 

2)”Insieme presenti nel sociale dei comuni di Scandale;

 

3)”Proteggiamo L’Ambiente dei comuni di Mirto Crosia;

 

4)”Un Amico per la scuola dei Comuni di Belvedere Spinelli;

 

5)”Vivi il Parco Nazionale della Sila “dei Comuni di Cotronei,

     Savelli, Longobucco, Bocchigliero, San Giovanni in Fiore,

     Spezzano Piccolo, Pedace e Petilia

 

 SONO CONVOCATI GIORNO 11.05.2016 ore 9,00 presso la Sede dell’ Associazione Piccola Italia (sita in Savelli Via Roma s.n.c.)per essere avviati in servizio.

 

SI COMUNICA INOLTRE

 

CHE i Volontari dello stesso bando  dei  Progetti:

 

1)“La Storia e la Cultura di Pietrapaola” Comune di  Pietrapaola;

 

2)Valorizzare i Centri storici per contrastare lo    spopolamento” dei Comuni di Savelli, Campana,  Mandatoriccio, Scala Coeli, Pietrapaola, Caloveto, Cropalati,  Bocchigliero, Longobucco, Mirto Crosia

 

3)Uniamoci in cerchio del Comuni di Carfizzi, Cirò Marina,  Crotone, Umbriatico, Mesoraca, Petilia, Rocca di Neto,  Cotronei, Cutro, Cerenzia e Verzino

 

Saranno avviati in servizio non appena  il Dipartimento S.C.N.G.G. trasmetterà la nota di Avvio, che sarà comunicata tramite stesso mezzo.

 

 

N.B. :  I VOLONTARI SONO PREGATI DI PRESENTARSI ALLA RIUNIONE MUNITI DELLE FOTOCOPIE DEI SEGUENTI DOCUMENTI:

 

1.     FOTOCOPIA CARTA D’IDENTITA’ 

 

2.     FOTOCOPIA TESSERA SANITARIA

 

3.     COMUNICAZIONE DOMICILIO FISCALE (allegato da scaricare e consegnare debitamente compilato)

 

4.     COMUNICAZIONE CODICE IBAN (allegato da scaricare e consegnare debitamente compilato) :

 

 

 

Savelli 06.05.2016

                                         Il Presidente

Vincenzo Anania



Avviso del 08.04.2016

 

Associazione Piccola Italia Crotone

Via Roma - 88825 Savelli (KR) - Cell. 327 7970933

E-mail : piccolaitaliakr@gmail.com - Sito Web : www.piccolaitalia.jimdo.com   

Posta certificata : vincenzo.anania@pec.it

_________________________________________________________________________________     

              AVVIO VOLONTARI S.C.N.

     

   (Bando di.18.793 volontari anno 2015)

 

 

Il Presidente comunica che giorno 12/04/2016 i volontari del S.C.N. della Piccola Italia (progetti 2015)  VERRANNO AVVIATI IN SERVIZIO, gli stessi dovranno presentarsi nella sede di attuazione dei progetti del proprio comune (Allegato indirizzi)*

 

Sono previste delle riunioni organizzative per i volontari che sono avviati al servizio.

 

 

1.     I volontari dei comuni: COSENZA – CASTROLIBERO - CELLARA e ROGLIANO(prog. “Coltivare la cultura della prevenzione)

sono convocati giorno 12/04/2016 ORE 9:00 presso la sede della provincia “SALA DEGLI STEMMI" di Cosenza (sita in via 15 MARZO).

 

2.     I volontari dei comuni: MIRTO CROSIA(prog. “Insieme si può”) – LONGOBUCCO(prog. “ Prevenzione a scuola) – CROPALATI(prog. “Prevenzione a scuola”) – CALOVETO(prog. “Prevenzione a scuola”) – MANDATORICCIO (prog. “Prevenzione a scuola”)– SCALA COELI(prog. “Prevenzione a scuola”) e CAMPANA (prog. “Prevenzione a scuola”)

sono convocati giorno 13/04/2016 ORE 9:00 presso la Sala Consiliare della delegazione  di Mirto Crosia.

 

 

3.     I volontari del comune di: STRONGOLI(prog. “Attenzione brucia” e “ Un’oasi tra il Neto e il mare”)

sono convocati giorno 13/04/2016 ORE 12.00 presso il Comune di Strongoli

 

4.     I volontari dei comuni: ISOLA CAPO RIZZUTO(prog. “La Pitagorica” , “Convivendo” , “S.O.S.Scuola” , “Ovvia informazione” , “Rigenerazione anziani” , “Riservatamente amici”) – MESORACA(prog. “Crescere insieme”)

sono convocati giorno 13/04/2016 ORE 15:30 presso la  “Biblioteca Ceramidà” del comune di Isola Capo Rizzuto.

 

5.     I volontari dei comuni: BOCCHIGLIERO(prog. “La cultura in arte” , “Prevenzione a scuola” ) – SAN GIOVANNI IN FIORE(prog. “Coltivare la cultura della prevenzione” , “Prevenzione a scuola” ) e CACCURI( prog. “Caccuri tra storia,arte e cultura” )

sono convocati giorno 14/04/2016 ORE 10:00 presso la sede della PICCOLA ITALIA, via Roma Savelli.

 

 

6.     I volontari del comune di: SCANDALE( prog. “Salviamo Scandale”)

sono convocati  giorno 12/04/2016 ORE 9:00 presso il Comune di  SCANDALE.

 

 

N.B. :  I VOLONTARI SONO PREGATI DI PRESENTARSI ALLE RIUNIONI ORGANIZZATIVE CON I SEGUENTI DOCUMENTI:

 

1.     FOTOCOPIA CARTA D’IDENTITA’ 

 

2.     FOTOCOPIA TESSERA SANITARIA

 

3.     COMUNICAZIONE DOMICILIO FISCALE (allegato da scaricare e consegnare debitamente compilato)

 

4.     COMUNICAZIONE CODICE IBAN (allegato da scaricare e consegnare debitamente compilato) :

 

 

 

 

* Elenco sedi di attuazione dei progetti



Avviso del 04.04.2016

 

 

L'associazione "Piccola Italia" è lieta di annunciare a

tutti gli appassionati di lettura e della nostra terra, la bellissima Calabria, che Sabato 09 Aprile 2016 alle ore 17:30 presso Atrio Scuola Elementare a Belvedere di Spinello si terrà la presentazione del libro :

 

Cambiare il Sud per Cambiare l'Italia

 

di Francesco Lo Giudice

 



Avviso del 31.03.2016

IL PRESIDENTE DELLA ASSOCIAZIONE

“PICCOLA ITALIA”

RENDE NOTO

 

 

 

 

 

che vista la nota ricevuta dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale : 

 

 

 SI AVVISA TUTTI GLI INTERESSATI CHE NON APPENA SI AVRANNO NOTIZIE, SARA' NOSTRA CURA DI COMUNICARE , SUL SITO DELL'ASSOCIAZIONE "PICCOLA ITALIA ", EVENTUALI NOVITA'. 

 

N.B. : Si chiede per tanto dall'esimersi dal chiamare per informazioni inerenti le selezioni sia di Garanzia Giovani e sia del Servizio Civile, per dare la possibilità agli addetti di poter lavorare.

 

Grazie

 

 

 

 

Savelli 31.03.2016                                    Il Presidente                                                                          Ass.”Piccola Italia                                                             Vincenzo Anania



Avviso del 10.03.2016


Avviso del 09.03.2016

IL PRESIDENTE DELLA ASSOCIAZIONE

 

“PICCOLA ITALIA”

 

RENDE NOTO

 

A)          ELENCO DOMANDE ESCLUSE (pervenute Fuori Termine)

 

B)         GRADUATORIE  DEGLI  AMMESSI  ED ESCLUSI (CON MOTIVAZIONE);

 

   B)  LE DATE DELLE SELEZIONI;

 

NB: TUTTI GLI AMMESSI ALLA SELEZIONE DEVONO PRESENTARSI NEI GIORNI , NEGLI ORARI  E NELLA SEDE  STABILITE NEL CALENDARIO ,  MUNITI DI DOCUMENTO DI IDENTITA’ IN CORSO DI VALIDITA’, LA NON PRESENZA E’ CAUSA DI ESCLUSIONE ALLA SELEZIONE.

 

 

 

 

 

Savelli 09.03.2016

 

 Il Presidente Ass.”Piccola Italia

 

Vincenzo Anania



Avviso del 03.03.2016

SERVIZIO  CIVILE  NAZIONALE

Bando per la selezione di n.18.793 volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale  in Italia e all’estero .-

 

IL PRESIDENTE RENDE NOTO

 

Che in data 11-12 febbraio l’ Associazione “ Piccola Italia” ha trasmesso al Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale le graduatorie definitive dei volontari idonei selezionati pronti per essere avviati al S.C.N. (Bando 15 Marzo 2015);

 

NON APPENA IL DIPARTIMENTO COMUNICHERÀ’ LA DATA DI AVVIAMENTO  SARA’  NOSTRA CURA  PUBBLICARLO SUL NOSTRO SITO PER GLI ADEMPIMENTI SUCCESSIVI.

ANCHE NOI SIAMO IN ATTESA DI COMUNICAZIONI DA PARTE DEL MINISTERO.-

SI CONSIGLIA DI CONSULTARE SEMPRE IL NOSTRO SITO.

 

Savelli, 03/03/2016

                                                                    Il Presidente                                                                         Ass.”Piccola Italia"

                                                                                                                   Vincenzo Anania



Avviso del 17.03.2016

Ripubblicazione :

  1. Pedace (Vivi il parco della Sila)
  2. Spezzano Piccolo (Vivi il parco della Sila)

 

Savelli, 17/03/2016                                                                                                     

                                                                                                                   Il presidente

dell'associazione "Piccola Italia"

                                                                                                                     Vincenzo Anania



Avviso del 31.01.2016

 

Considerando che il Dipartimento della Gioventù e Servizio Civile Nazionale ha sostituito, in data 05/01/2016, gli allegati 2 e 3 del bando per la selezione di 449 volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale per l’attuazione del Programma Operativo Nazionale Iniziativa Occupazione Giovani 2014/2015 nella Regione Calabria. Considerando inoltre che molti partecipanti hanno già presentato domanda non conforme all'aggiornamento di cui sopra.

 

PERTANTO

 

Fermo restando la data di scadenza del bando : ore 14:00 del 08/02/2016;

 

SI COMUNICA

 

Che le domande (Allegati 2 e 3) presentate e non conformi alla nuova modulistica, devono essere rimodulate e presentate entro e non oltre il 20/02/2016.

 

Inoltre per tutti coloro che devono presentare la domanda si consiglia di scaricare gli allegati già presenti sul sito dell’associazione “Piccola Italia” e sul sito Dipartimento della Gioventù e Servizio Civile Nazionale.

 

Le domande devono essere presentate esclusivamente secondo le seguenti modalità :

  1.             Posta elettronica certificata ( PEC ),  il cui il titolare deve essere l’interessato al bando,      avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato “ pdf “, al                    seguente indirizzo : vincenzo.anania@pec.it ;
  2.            A mezzo Raccomandata A/R ;
  3.          Mediante consegna a mano presso la sede nazionale dell’associazione “Piccola Italia”.

 

 

             Il presidente

                                                                                                     Ass. “Piccola Italia”

                                                                                                    Anania Vincenzo



Avviso del 29.01.2016

L'ASSOCIAZIONE

“PICCOLA ITALIA”

RENDE NOTO

 

 

 

 

GRADUATORIE  DEFINITIVE DEGLI IDONEI SELEZIONATI 

 

 

  • BOCCHIGLIERO :  

LA CULTURA IN ARTE

 

  • CACCURI :  

CACCURI TRA  STORIA ARTEE E CULTURA

 

  • CROSIA :  

INSIEME SI PUO'

 

  • GALATONE :  

SEMPRE INSIEME

 

  • ISOLA DI CAPO RIZZUTO : 

CONVIVENDO

LA PITAGORICA

OVVIA INFORMAZIONE

RIGENERAZIONE ANZIANI

RISERVATAMENTE AMICI

SOS SCUOLA

 

  • MESORACA :  

CRESCERE INSIEME

 

  • SCANDALE :  

SALVIAMO SCANDALE

 

  • STRONGOLI :  

ATTENZIONE BRUCIA

UN OASI TRA IL NETO

 

  • COLTIVARE LA CULTURA DELLA PREVENZIONE : 

15 MARZO (Cosenza)

CASTROLIBERO

CELLARA

ROGLIANO

SAN GIOVANNI IN FIORE

VIA RAMUALDO (Cosenza)

VIALE CRATI (Cosenza)

 

  • PREVENZIONE A SCUOLA :

BOCCHIGLIERO

CALOVETO

CAMPANA

CROPALATI 

LONGOBUCCO

MANDATORICCIO

PLATACI

SAN GIOVANNI IN FIORE 

SCALA COELI 

 

 

  Savelli 29.01.2016                                        Il Presidente                                                                           Ass.”Piccola Italia                                                                        Vincenzo Anania



Avviso del 02.01.2016

Bando per la selezione di 449 volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale per l’attuazione del Programma Operativo Nazionale Iniziativa Occupazione Giovani 2014/2015 nella Regione Calabria

 

Si comunica che sul sito del Dipartimento della Gioventù e Servizio Civile Nazionale, e’ stato pubblicato il “Bando per la selezione di 449 volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale per l’attuazione del Programma Operativo Nazionale Iniziativa Occupazione Giovani 2014/2015 nella Regione Calabria”.

Per quanto riguarda l’associazione " Piccola Italia "  la selezione si riferisce a n. 8 progetti che nella graduatoria formulata dall’USCN hanno ottenuto un punteggio uguale o superiore a 47, per un impiego complessivo di n. 190 volontari.

Questa Sede Centrale ha già provveduto alla pubblicazione sul proprio sito internet dei progetti inseriti nel bando.

Mentre si raccomanda di attenersi scrupolosamente alle disposizioni previste nel bando e nelle “note esplicative” allegate allo stesso, si forniscono le seguenti istruzioni operative:

 

  • Le Strutture interessate provvederanno a dare la massima diffusione locale ai progetti al fine di sollecitare l’interesse delle ragazze e dei ragazzi, in possesso dei requisiti previsti nel bando, a presentare la domanda per prestare servizio civile Garanzia Giovani presso il nostro Ente.
  • La domanda di partecipazione, che deve essere presentata previa iscrizione al PON IOG e sottoscrizione del Patto di Servizio con il CPI e/o Servizio competente, deve essere indirizzata direttamente all'ente Associazione Piccola Italia Crotone via roma snc 88825 Savelli - KR ) che realizza il progetto prescelto e deve pervenire allo stesso entro e non oltre le ore 14.00 dell’8 febbraio 2016.

Le domande pervenute oltre il termine stabilito non saranno prese in considerazione.

 

La domanda, firmata dal richiedente, deve essere:

- redatta secondo il modello riportato nell’allegato 2 al presente bando, attenendosi scrupolosamente alle istruzioni in calce al modello stesso ed avendo cura di indicare la sede per la quale si intende concorrere;

- accompagnata da fotocopia di valido documento di identità personale e Codice Fiscale;

- corredata dalla scheda di cui all’allegato 3, contenente i dati relativi ad eventuali titoli posseduti;

- corredata da copia del Patto di servizio sottoscritto dall'interessato con il CPI e/o Servizio competente.

 

 

Le domande possono essere presentate esclusivamente secondo le seguenti modalità:

 

 1) con Posta Elettronica Certificata (PEC) - vincenzo.anania@pec.it di cui è titolare      l’interessato avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf;

 

2) a mezzo “raccomandata A/R”;

 

3) mediante consegna a mano.

 

E’ possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di servizio civile nazionale da scegliere tra quelli inseriti nei bandi delle Regioni contestualmente pubblicati che hanno aderito alla misura del servizio civile nazionale nell'ambito del PON IOG.

La presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti inseriti nei bandi innanzi citati, indipendentemente dalla circostanza che non si partecipi alle selezioni.

La mancata indicazione della sede per la quale si intende concorrere non è motivo di esclusione. E’ cura dell’ente provvedere a fare integrare la domanda con l’indicazione della sede, ove necessario.

Le procedure selettive dovranno svolgersi secondo quanto prescritto dall'articolo 5 del bando e dalle relative note esplicative.

 

Allegati:

 

1) BANDO;

 

2) SINTESI SCHEDA PROGETTI;

 

  1. GUIDA DEL TERRITORIO - (Crotone, Cotronei, Caccuri, Mesoraca, Petilia Policastro, Savelli, Umbriatico)
  2. INSIEME PRESENTI NEL SOCIALE - (Scandale)
  3. LA STORIA E CULTURA DI PIETRA PAOLA  - (Pietra Paola)
  4. PROTEGGIAMO L'AMBIENTE - ( Mirto Crosia)
  5. UN AMICO PER LA SCUOLA - ( Belvedere di Spinello)
  6. UNIAMOCI IN CERCHIO  - ( Carfizzi, Cirò Marina, Crotone, Umbriatico, Mesoraca, Petilia Policastro, Rocca di Neto, Cotronei, Cutro, Cerenzia, Verzino)
  7. VALORIZZARE I CENTRI STORICI PER CONTRASTARE LO SPOPOLAMENTO - ( Savelli, Campana, Mandatoriccio, Scala Coeli, Pietra Paola, Caloveto, Cropalati, Bocchigliero, Longobucco, Mirto Crosia)
  8. VIVI IL PARCO NAZIONALE DELLA SILA  ( Cotronei, Savelli, Longobucco, Longobucco, Bocchigliero, San Giovanni in Fiore, Spezzano Piccolo, Pedace, Petilia Policastro)

 

 

3) SCHEMA DOMANDA

 

a)   Allegato 2 (Aggiornato il 05.01.2016 - vedi sito del Dipartimento e della Regione)

b)   Allegato 3 (Aggiornato il 05.01.2016 - vedi sito del Dipartimento e della Regione)

 

N.B:

 

Sito internet : Servizio Civile - Garanzia Giovani

 

Note all'art. 4

Le domande, redatte secondo il modello di cui all’allegato 2 e corredate dalla dichiarazione di cui all’allegato 3 del presente bando, della copia del Patto di Servizio sottoscritto con il CPI e/o Servizio competente, nonché dalla fotocopia di un documento di identità in corso di validità, debbono pervenire all'ente che realizza il progetto entro il termine perentorio delle ore 14.00 dell’8 febbraio 2016. I modelli di cui all'allegato 2 e allegato 3 possono essere scaricati dal sito internet del Dipartimento e della Regione. La mancata produzione dell’Allegato 3 non è causa di esclusione dalle selezioni. La mancata produzione del Patto di Servizio con il CPI e/o Servizio competente è causa di esclusione dalla selezione. La tempestività delle domande è accertata dall'ente che realizza il progetto mediante:

  1. apposizione sulle stesse del timbro recante la data di acquisizione per le domande in formato cartaceo;
  2. verifica della data e dell’orario di recezione risultante dal server per le domande via PEC.

Le domande trasmesse con modalità diverse da quelle indicate all’articolo 4 del presente bando non saranno prese in considerazione.

I titoli che si ritengono utili ai fini della selezione possono essere elencati in un curriculum vitae reso sotto forma di autocertificazione. E’ possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di servizio civile nazionale da scegliere tra i progetti inseriti nel presente bando e quelli inseriti nei restanti bandi regionali. La presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti inseriti nei bandi innanzi citati.

 

                                                                                                                                                     

 

                                                                                                       Il PRESIDENTE

                                                                                                   VINCENZO ANANIA



Avviso del 30.12.2015

 

L' ASSOCIAZIONE “PICCOLA ITALIA”

 

RENDE NOTO  

 

 

  • LE DATE DELLE SELEZIONI;
  • GRADUATORIE  DEGLI  AMMESSI;
  • GRADUATORIE DEGLI ESCLUSI (CON MOTIVAZIONE);

 

 

 

N.B. : TUTTI GLI AMMESSI ALLA SELEZIONE DEVONO PRESENTARSI NEI GIORNI , NEGLI ORARI  E NELLA SEDE STABILITE NEL CALENDARIO ,  MUNITI DI DOCUMENTO DI IDENTITÀ’ IN CORSO DI VALIDITÀ’. LA NON PRESENZA E’ CAUSA DI ESCLUSIONE ALLA SELEZIONE. 

 

 *Ai Comuni interessati si chiede  la pubblicazione delle Graduatorie  e del calendario  delle selezioni all'Albo Pretorio; 

Si consiglia, inoltre, di pubblicizzare  le date delle selezioni.

 

DATE DELLE SELEZIONI

 

Roma - Via Tiburtina n.1116  

Giorno  15.01.2016 ore 15,00;

 

Ammessi  -  Esclusi

 

*********

 

Galatone (LE) - Sede Santi Medici Via C.A. della Chiesa n.1;

Giorno 15.01.2016  ore 10,30

 

Ammessi  -  Esclusi

 

***********

 

Savelli (KR) - Via Roma (ex Asilo Chiara Anania) 

 

Ammessi*  -  Esclusi

*Cliccare sul nome della sede

 

Giorno  22.01.2016  ore 9,00 Progetti :

 

 

Giorno 22.01.2016 ore 14,30 Progetti:

 

Giorno 23.01.2016  ore 9,00 Progetti:

 

Giorno 23.01.2016 ore 14,30 Progetti:

 

 

Eventuali variazioni  (causa forza maggiore ) saranno pubblicate sul sito della Associazione giorno  21.01.2016.

 

                                                                                                                                         Il Presidente

 

                                                                                                                                          Anania  Vincenzo

Oggetto : Ripetizione Procedure Selettive- Bando per la selezione di 18.793

               Volontari del 13.03.2015- Comunicazione date selezioni.

 

Premesso che la Presidenza del Consiglio dei Ministri –Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale- Servizio Assegnazione e Gestione- con nota n. Prot. 0044252/4.29.3.2 del 21 Dicembre 2015 ha disposto, che “Piccola Italia”, ripeta la procedura selettiva, provvedendo a riconvocare con adeguate forme di pubblicità gli stessi candidati che hanno presentato domanda di partecipazione entro il 23.04.2015(vds l’art.2 dell’integrazione in data 1 Aprile 2015 al bando del 13.03.2015).

Comunichiamo, pertanto, al fine di darne adeguate pubblicità le date delle nuove selezioni.

 

Si precisa inoltre che  eventuali variazioni (causa forza maggiore) saranno pubblicate sul sito web

dell'associazione “Piccola Italia” http://piccolaitalia.jimdo.com/ in data 21.01.2016.

 

Fiducioso e sicuro della vostra collaborazione, colgo l’occasione per porgere i più cordiali saluti.

 

 

    Savelli 30.12.2015

 

 

Il Presidente Ass.”Piccola Italia” 

 

                                                                                     Vincenzo Anania



Avviso del 12.01.2016

IL PRESIDENTE

Considerato che con Nota del 04.01.2015 la Cooperativa INOPERA  Comunicava alla Associazione “Piccola Italia” di non avere piu’ in disponibilità le Sedi  di ROMA di Via Tiburtina  n.1116 – ROMA-  e  Via Visso n.14 Regolarmente accreditate al Servizio Civile Nazionale (giusto Decreto  del Dipartimento della Gioventu’  e del S.C.N.n.89/2014);

Considerato che la  Associazione “Piccola Italia” aveva proceduto ad inserite sul proprio sito,secondo  i principi di pubblicità ed trasparenza gli ammessi alla selezione ed i relativi calendari dei colloqui orali, anche per i i progetti di Roma ( giorno 15.01.2016 ore 15,00);

Considerato ,inoltre, che L’Associazione( con pec del 08.01.2016) ha chiesto un parere  al Dipartimento Nazionale del Servizio Civile e che nelle more provvedeva alla sospensione  le prove selettive (nelle sedi di Roma)  a data da destinarsi provvedendo inoltre ad  avvisare (telefonicamente) tutti i volontari;

Visto il Verbale Consiglio di Amministrazione della Associazione Piccola Italia,con il quale si disponeva la sospensione delle prove orale delle sedi di Roma.

 

 D I S P O N E

 

1)   La Sospensione delle Prove Selettive  di Roma per le seguenti sedi:

 

a)     Sede di Via  Visso n.14 Progetto Approvato “informa Rom Codice sede 116228 n. Volontari 12;

b)    Sede Via tiburtina n 1116 Progetto Approvato “ABC…Ambiente” codice sede 116222 n.Volont.4;

 

2)    La pubblicazione del presente avviso sul sito della Associazione Piccola Italia in data odierna;

 

3)    Di  avvisare tutti i Volontari(telefonicamente);

 

 

 

Savelli 12.01.2016

                                                                                                                                                                                                Il Presidente

 

    Vincenzo Anania

                                                     LOTTERIA NATALIZIA

 

AVVISO IMPORTANTE


 

L’ associazione “Piccola Italia” comunica che la Sagra della castagna si terrà regolarmente nei giorni 31\10\2015 e 01\11\2015 come da programma. Il presidente vuole sottolineare, che l’associazione “Piccola Italia” NON TEME LE INTEMPERIE. La sede è aperta a tutti, vi aspettiamo numerosi, il divertimento il buon vino e il buon cibo sono assicurati.

 

 

          Il presidente                   Vincenzo Anania

 

Avviso del 18.05.2015

IL PRESIDENTE DELLA ASSOCIAZIONE

“PICCOLA ITALIA”

RENDE NOTO




 

 

a)GRADUATORIE  DEGLI  AMMESSI;

b)GRADUATORIE DEGLI ESCLUSI (CON MOTIVAZIONE);

c) LE DATE DELLE SELEZIONI;

 

 

N.B. : TUTTI GLI AMMESSI ALLA SELEZIONE DEVONO PRESENTARSI NEI GIORNI , NEGLI ORARI  E NELLA SEDE STABILITE NEL CALENDARIO ,  MUNITI DI DOCUMENTO DI IDENTITÀ’ IN CORSO DI VALIDITÀ’. LA NON PRESENZA E’ CAUSA DI ESCLUSIONE ALLA SELEZIONE. 

 

 

 

Savelli 18.05.2015                                              Il Presidente                                                                                 Ass.”Piccola Italia                                                                             Vincenzo Anania

 

 

 


Avviso 

OGGETTO: Servizio Civile Volontario. –  Integrazione di n.1046 unità al Bando per la selezione di n. 18.793 volontari di servizio civile nazionale pubblicato  in data 16.marzo 2015 –Proroga dei termini per la presentazione delle domande per la partecipazione ai bandi di selezione di servizio civile nazionale.

 

 Si comunica che sul sito del Dipartimento della Gioventù e Servizio Civile Nazionale, e’ stata pubblicata L’integrazione  al “Bando per la selezione di  ulteriori unità (1046) di volontari da impiegare in progetti di servizio civile Nazionale”.

Per quanto riguarda l’ASSOCIAZIONE PICCOLA ITALIA   la selezione si riferisce ad un totale di 18 Progetti, per un impiego complessivo di n. 286  volontari,  che nella graduatoria formulata dall’USCN hanno ottenuto un punteggio uguale o superiore a 49.

 

Questa Sede Centrale  ha  provveduto alla pubblicazione  dei   progetti sul proprio sito internet.

Mentre si raccomanda di attenersi scrupolosamente alle disposizioni previste nel bando e nelle “note esplicative” allegate allo stesso, si forniscono le seguenti istruzioni operative:


 Le Strutture interessate provvederanno a dare la massima diffusione locale ai progetti al fine di sollecitare l’interesse delle ragazze e dei ragazzi, in possesso dei requisiti previsti nel bando, a presentare la domanda per prestare servizio civile volontario presso il nostro Ente.

La domanda di partecipazione in formato cartaceo, indirizzata direttamente all’ente Associazione Piccola Italia Crotone Via Roma snc 88825 Savelli (KR),

deve pervenire allo stesso entro e non oltre le ore 14.00 del 23 aprile 2015.

Le domande pervenute oltre il termine stabilito non saranno prese in considerazione.

 

La domanda, firmata dal richiedente, deve essere: redatta secondo il modello riportato nell’Allegato 2 al presente bando, attenendosi scrupolosamente alle istruzioni riportate in calce al modello stesso e avendo cura di indicare la sede per la quale si intende concorrere; 

- accompagnata da fotocopia di valido documento di identità personale; 

- corredata dalla scheda di cui all’Allegato 3, contenente i dati relativi ai titoli. 

Le domande possono essere presentate esclusivamente secondo le seguenti modalità: 

1) con Posta Elettronica Certificata (PEC) - art. 16-bis, comma 5 della legge 28 gennaio 2009, n. 2 - di cui è titolare l’interessato avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf; 

2) a mezzo “raccomandata A/R”; 

3) consegnate a mano. 

È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di servizio civile nazionale, da scegliere tra i progetti inseriti nel presente bando e tra quelli inseriti nei bandi regionali e delle Province autonome contestualmente pubblicati. La presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti inseriti nei bandi innanzi citati, indipendentemente dalla circostanza che non si partecipi alle selezioni. La mancata indicazione della sede per la quale si intende concorrere non è motivo di esclusione. È cura dell’ente provvedere a far integrare la domanda con l’indicazione della sede, ove necessario 

, ecc..). Le procedure selettive dovranno svolgersi secondo quanto prescritto dall’articolo 5 del bando e dalle relative note esplicative.

 

Allegati:

 

1) SINTESI SCHEDA PROGETTI:


a) CACCURI TRA STORIA, ARTE E CULTURA.

b) INFORMAROM

c) RI…GENERAZIONE ANZIANI

d) ATTENZIONE BRUCIA

e) LA PITAGORICA

f) LA CULTURA…IN ARTE

g) ABC..AMBIENTE

h) CENTRO SERVIZI INTEGRAZIONE PER IMMIGRAZIONE…CONVIVENDO

i) CRESCERE INSIEME

j) INSIEME SI PUO’

k) OVVIA INFORMAZIONE

l) RISERVA…TA..MENTE AMICI

m) S.O.S. SCUOLA

n) SALVIAMO SCANDALE

o) SEMPRE INSIEME

p) UN’OASI TRA IL NETO E IL MARE

 

PROGETTI IN RETE :

 

q) PREVENZIONE A SCUOLA (Comuni di :Bocchigliero-Caloveto-Cropalati-Campana-Mandatoriccio-Longobucco-Plataci-San Giovanni in Fiore-Scala Coeli);

 

r) COLTIVARE LA CULTURA DELLA PREVENZIONE (Castrolibero-Prov. C.S. Cellara- Prov.C.S.Rogliano-Prov.C.S.San Giv.in Fiore-Prov.C.S.3-Amm.Prov.C.S.-Prov.C.S.4)



2) SCHEMA DOMANDA :

a)   Allegato 2

b)   Allegato 3


N.B. : Note all’art. 4 

Le domande, redatte secondo il modello di cui all’Allegato 2 e corredate dalla dichiarazione di cui all’Allegato 3 del presente bando, nonché dalla fotocopia di un documento di identità in corso di validità, debbono pervenire all’ente che realizza il progetto entro il termine perentorio delle ore 14.00 del 23 aprile 2015

I modelli di cui agli Allegati 2 e 3 possono essere scaricati dal sito internet del Dipartimento http://www.serviziocivile.gov.it/ - sezione modulistica. La mancata presentazione dell’Allegato 3 non è causa di esclusione dalle selezioni. 

La tempestività delle domande è accertata dall’ente che realizza il progetto: 


• mediante apposizione sulle stesse del timbro recante la data di acquisizione per le domande in formato cartaceo; 


• mediante verifica della data e dell’orario di recezione risultante dal server per le domande via PEC. 


Si fa presente che i giovani in possesso della PEC denominata “…@postacertificata.gov.it” non possono presentare domande ad indirizzi PEC degli enti privati no profit, atteso che con il dominio suddetto è possibile dialogare solo con enti pubblici e pertanto per la presentazione delle domande ad enti privati dovranno utilizzare una delle altre due modalità indicate all’art.4, ovvero un indirizzo PEC diverso da quello sopra indicato e di cui è titolare l’interessato. 

Le domande trasmesse con modalità diverse da quelle indicate all’art. 4 del presente bando non saranno prese in considerazione. 

Alla domanda vanno allegati tutti i titoli che si ritengono utili ai fini della selezione, ovvero gli stessi possono essere elencati in un curriculum vitae reso sottoforma di autocertificazione.


                                                                                                                                                      Il PRESIDENTE                    

VINCENZO ANANIA                


Avviso

 OGGETTO:   Servizio Civile Volontario   –  Bando per la selezione di n. 18.793 volontari da impiegare in progetti di servizio civile in Italia e all'estero

 

Si comunica che sul sito del Dipartimento della Gioventù e Servizio Civile Nazionale, e’ stato pubblicato il “Bando per la selezione di n. 18.793 volontari da impiegare in progetti di servizio civile in Italia e all’estero”.

Per quanto riguarda l’ASSOCIAZIONE PICCOLA ITALIA   la selezione si riferisce a n. 3 progetti (v. allegato 1) che nella graduatoria formulata dall’USCN hanno ottenuto un punteggio uguale o superiore a 56, per un impiego complessivo di n. 42 volontari.

Questa Sede Centrale ha già provveduto alla pubblicazione sul proprio sito internet dei progetti inseriti nel bando.

Mentre si raccomanda di attenersi scrupolosamente alle disposizioni previste nel bando e nelle “note esplicative” allegate allo stesso, si forniscono le seguenti istruzioni operative:

a) Le Strutture interessate provvederanno a dare la massima diffusione locale ai progetti al fine di sollecitare l’interesse delle ragazze e dei ragazzi, in possesso dei requisiti previsti nel bando, a presentare la domanda per prestare servizio civile volontario presso il nostro Ente.

La domanda di partecipazione in formato cartaceo, indirizzata direttamente all’ente (Associazione Piccola Italia Crotone via roma snc 88825 Savelli KR) , deve pervenire allo stesso entro e non oltre le ore 14.00 del 16 aprile 2015. Le domande pervenute oltre il termine stabilito non saranno prese in considerazione.

La domanda, firmata dal richiedente, deve essere: redatta secondo il modello riportato nell’Allegato 2 al presente bando, attenendosi scrupolosamente alle istruzioni riportate in calce al modello stesso e avendo cura di indicare la sede per la quale si intende concorrere;

- accompagnata da fotocopia di valido documento di identità personale;

- corredata dalla scheda di cui all’Allegato 3, contenente i dati relativi ai titoli.

Le domande possono essere presentate esclusivamente secondo le seguenti modalità:

1) con Posta Elettronica Certificata (PEC) - art. 16-bis, comma 5 della legge 28 gennaio 2009, n. 2 - di cui è titolare l’interessato avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf;

2) a mezzo “raccomandata A/R”;

3) consegnate a mano.

È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di servizio civile nazionale, da scegliere tra i progetti inseriti nel presente bando e tra quelli inseriti nei bandi regionali e delle Province autonome contestualmente pubblicati. La presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti inseriti nei bandi innanzi citati, indipendentemente dalla circostanza che non si partecipi alle selezioni. La mancata indicazione della sede per la quale si intende concorrere non è motivo di esclusione. È cura dell’ente provvedere a far integrare la domanda con l’indicazione della sede, ove necessario. cc) le c)procedure selettive dovranno svolgersi secondo quanto prescritto dall’articolo 5 del bando e dalle relative note esplicative.

Allegati:

1) SINTESI SCHEDA PROGETTI;

 

a)      CACCURI TRA STORIA, ARTE E CULTURA

b)      INFORMAROM

c)      RI…GENERAZIONE ANZIANI

 

2) SCHEMA DOMANDA

 

a)   Allegato 2

b)   Allegato 3

 

N.B: Note all’art. 4

Le domande, redatte secondo il modello di cui all’Allegato 2 e corredate dalla dichiarazione di cui all’Allegato 3 del presente bando, nonché dalla fotocopia di un documento di identità in corso di validità, debbono pervenire all’ente che realizza il progetto entro il termine perentorio delle ore 14.00 del 16 aprile 2015.

I modelli di cui agli Allegati 2 e 3 possono essere scaricati dal sito internet del Dipartimento http://www.serviziocivile.gov.it/ - sezione bandi. La mancata presentazione dell’Allegato 3 non è causa di esclusione dalle selezioni.

La tempestività delle domande è accertata dall’ente che realizza il progetto:

 

·         mediante apposizione sulle stesse del timbro recante la data di acquisizione per le domande in formato cartaceo;

 

·         mediante verifica della data e dell’orario di recezione risultante dal server per le domande via PEC.

 

Si fa presente che i giovani in possesso della PEC denominata “…@postacertificata.gov.it” non possono presentare domande ad indirizzi PEC degli enti privati no profit, atteso che con il dominio suddetto è possibile dialogare solo con enti pubblici e pertanto per la presentazione delle domande ad enti privati dovranno utilizzare una delle altre due modalità indicate all’art.4, ovvero un indirizzo PEC diverso da quello sopra indicato e di cui è titolare l’interessato.

Le domande trasmesse con modalità diverse da quelle indicate all’art. 4 del presente bando non saranno prese in considerazione.

Alla domanda vanno allegati tutti i titoli che si ritengono utili ai fini della selezione, ovvero gli stessi possono essere elencati in un curriculum vitae reso sottoforma di autocertificazione.

 

                                                                                                                                                     

 

 Il PRESIDENTE

VINCENZO ANANIA

- Avviso riunione dell'associazione PICCOLA ITALIA -

 

Si comunica che la prossima riunione è convocata per Martedì 17 Marzo 2015 alle ore 15:30 presso la sede di via Roma.

 

 

Grazie della disponibilità

 

Anania Vincenzo

- Avviso riunione dell'associazione PICCOLA ITALIA -


Si comunica che la prossima riunione è convocata per sabato 28 febbraio 2015 alle ore 17:00 presso la sede di via Roma.

 

Ordine del Giorno :

  • Iniziative festa della donna
  • Varie ed Eventuali


Grazie della disponibilità


Anania Vincenzo

Iscrizione all'albo nazionale


13/05/2014 -  Con DECRETO N. 89/2014

La  Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale

Vista  l’iscrizione alla 1^ classe dell’albo nazionale degli enti di servizio civile dell’ente: ASSOCIAZIONE PROVINCIALE PICCOLA ITALIA DI CROTONE (SAVELLI);

VISTA la richiesta di adeguamento dell’iscrizione all’Albo nazionale

DECRETA

è accolta la richiesta di adeguamento dell’iscrizione all’Albo nazionale presentata dall’ente: ASSOCIAZIONE PROVINCIALE PICCOLA ITALIA DI CROTONE (SAVELLI).

Le sedi di attuazione progetto (n. 173) e le figure accreditate sono elencate rispettivamente negli allegati A1) e A2), che costituiscono parte integrante del presente provvedimento.

 

Roma, 13/05/2014 

 

                  Graduatoria provvisoria servizio civile nazionale

SI AVVISANO LE SEDI LOCALE DELL’ASSOCIAZIONE ED GLI ENTI LOCALI CHE IN DATA 22/12/2014 E’ USCITA LA GRADUATORIA PROVVISORIA SERVIZIO CIVILE (sezione documenti)

IL PRESIDENTE RAMMENTA CHE I PROGETTI PRESENTANTI ED VALUTATATI POSITIVAMENTE SONO EVIDENZIATI MENTRE I PROGETTI NON INSERITI, SECONDO CIRCOLARE DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI ,SONO STATI ESCLUSI ANCORA ALLA DATA ATTUALE NON SI CONOSCONO LE MOTIVAZIONI.

 

INOLTRE I PROGETTI DAL TITOLO:

 

  • PREVENZIONE A SCUOLA
  • INFORMIAMOCI
  • MANI TESE
  • STIAMO…CI INSIEME

 

SONO PROGETTI IN RETE QUINDI PER SAPERE LE SEDI DI ATTUAZIONE CONTATTARE IL PRESIDENTE.

                             Graduatoria provvisoria servizio civile nazionale


Settembre 2014. L'Associazione Piccola Italia partecipa alle iniziative del Parco della Sila.

vedi le foto (sezione foto), la rassegna stampa (sezione rassegna stampa), la convenzione (sezione documenti).



Sedi anno 2014 n° 173


Sedi accreditamento Nazionale 1° classe.

Le nostre sedi sono dislocate nelle seguenti regioni :

 

20/10/2014. Avvistamento e prevenzione incendi

E’ giunta al termine l’attività di avvistamento e prevenzione incendi svolta dall’ Associazione Piccola Italia in Convenzione con l’ Ente Parco Nazionale della Sila. L’attività di prevenzione incendi, svolta dai volontari dell’associazione Piccola Italia provincia di Crotone, è stata effettuata per il secondo anno consecutivo e ha dato il suo contributo concreto e fattivo nel prevenire e ridurre gli incendi nella stagione estiva nei territori ricadenti nell’area dell’Ente Parco Nazionale della Sila.

I ringraziamenti vanno all’Ente Parco Nazionale della Sila che ha sentito l’esigenza di attuare delle politiche di prevenzione e vigilanza sul territorio manifestando forte impegno e sensibilità.

L’Associazione Piccola Italia si augura di continuare la collaborazione con l’Ente Parco Nazionale della Sila auspicando una più valida sinergia per un futuro di cambiamenti positivi nel migliorare i servizi.

Ringraziamenti sentiti per la disponibilità e la collaborazione sono rivolti al Corpo Forestale dello Stato e alle stazioni di competenza ricadenti nell’ambito convenzione con l’Associazione Piccola Italia, alla stazione di Mezzo-Campo, sempre laboriosa ed attenta verso i volontari, e alla stazione di Cotronei che, nonostante l’estensione territoriale, ha trovato il tempo di mostrare il percorso ai volontari mantenendo un contatto constante ed diretto con gli stessi.



31/07/2014. Comunicato del Presidente Vincenzo Anania.

 

Il presidente Vincenzo Anania esprime grande soddisfazione e orgoglio per la presentazione, nei termini indicati, dei progetti di servizio civile nazionale. Dopo l’iscrizione dell’Associazione Piccola Italia alla prima classe dell’albo nazionale con l’accreditamento n° 173 sedi in tutta Italia, era doveroso raccogliere la sfida della progettazione. Impresa ardua e complessa anche per l’importanza dei numeri. Il presidente ringrazia tutti i collaboratori ed in particolare la d.ssa Maria Santoro per l’immenso lavoro svolto, per la dedizione e la pazienza profusa nel raggiungere il primo obiettivo.  Ringrazia gli enti ed i comuni che hanno collaborato e manifestato grande disponibilità e voglia di crederci.

 

In un momento storico particolarmente difficile il pensiero del presidente Anania è rivolto ovviamente ai giovani che domani, si spera, dovranno cimentarsi in una grande esperienza di vita che è quella del servizio civile.

 

Il servizio civile, come ricorda il presidente Anania si inserisce in una lunga storia che parte dalla promulgazione della prima legge in materia di" obiezione di coscienza". Il servizio civile come evoluzione di una esperienza che dal 1972 ha interessato centinaia di migliaia di giovani obiettori e migliaia di enti.

 

Dal  2001 con l’approvazione della legge istitutiva,  il servizio civile ha cambiato natura e acquisito un nuovo valore: l’esercizio attivo della cittadinanza, dimostrando solidarietà ai più svantaggiati, difendendo il patrimonio comune, sia esso ambientale, paesaggistico o monumentale, con azioni volte a favorire un senso di responsabile proprietà collettiva, di rispetto, di conservazione verso i beni della comunità.

 

Il presidente Anania si dice convinto che il servizio civile costituisce una concreta manifestazione della generosità e dell'interesse dei giovani per un impegno diretto e di servizio ma anche di esperienza di vita e arricchimento personale. Un importante strumento di educazione civica dei ragazzi e delle ragazze, per la costruzione di una più matura coscienza civile delle giovani generazioni, per la diffusione di una cultura vissuta e sperimentata di partecipazione alla vita delle comunità in tutti i territori.

 

L’Associazione Piccola Italia Provincia di Crotone ha presentato n° 45 progetti per le sedi accreditate, di cui n° 9 progetti in rete, con il coinvolgimento di n° 177 operatori locali di progetto, responsabili locali di progetto, formatori, sono stati stipulati n° 67 protocolli d’intesi con enti ed associazioni e accordi di partenariato.



11/09/2012 - A breve la nuova progettazione per il Servizio Civile Nazionale.


11.04.2011. Dona il 5x1000 per l'anno 2011 all'Associzione Piccola Italia. Inserisci nella dichiarazione dei redditi:

ASSOCIAZIONE "PICCOLA ITALIA " PROVINCIA DI CROTONE
SEDE LEGALE 88825 SAVELLI (KR) VIA ROMA SNC
CODICE FISCALE 91030510795

 30.03.2011

Presentati i progetti per l'anno 2011 per l'impiego dei volontari in servizio civile alla Regione Calabria, nella sezione progettazione Area servizio una breve descrizione.

 

23.02.2011

 

A breve partirà la progettazione per l'impiego dei volontari in servizio civile anno 2011, Associazione Piccola Italia prov. di Crotone

17.09.2010

Servizio Civile – Pubblicato il nuovo Bando -

Bandi 2010 dell’UNSC e delle Regioni e Province autonome, per la selezione di 19.627 volontari da impiegare in progetti di servizio civile in Italia e all’estero.

Scadenza 04/10/2010 ore 14.00

 

Link: www.serviziocivile.it

 

 

Bando 2010 della Regione Calabria per la selezione di 347 volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale in Calabria

 

Link Regione Calabria

http://www.regione.calabria.it/formazionelavoro/index.php

 

I progetti dell’Associazione Piccola sono stati ammessi e valutati positivamente ma purtroppo non sono rientrati tra quelli finanziati, il Presidente Anania esprime soddisfazione per il risultato ottenuto, resta il rammarico per il mancato finanziamento a causa delle poche risorse disponibili, si spera che nel prossimo futuro la Regione Calabria possa assegnare ulteriori risorse per il Servizio Civile e finanziare gli altri progetti in graduatoria, che consentiranno a tanti altri giovani di svolgere l’anno Servizio Civile che costituisce senza dubbio un’ esperienza di vita importantissima.

 

 

07.04.2010

nella sezione progettazione dell'area servizio civile è stato inserito l'elenco dei progetti presentati per l'anno 2010

 

07.04.2010

nella sezione sedi è disponibile l'elenco delle sedi accreditate con l'associazione piccola italia per l'anno 2010

 

07.02.2010

Nella sezione Progettazione dell'Area Servizio Civile sono disponibili gli adempimenti, a cura delle sedi locali, per la presentazione dei progetti per l'anno 2010, la scadenza per l'invio di quanto richiesto alla sede provinciale di Piccola Italia, è fissata per il 21 febbraio 2010.

 

13.01.2010

Nella sezione Progettazione dell'Area Servizio Civile sono disponibili i fac simile per la stipula dei protocolli d'intesa al fine dell'acquisizione di un maggior punteggio nella valutazione dei progetti

 

16.11.2009

Nella sezione Progettazione dell'Area Servizio Civile è disponibile la descrizione delle figure da indicare nei progetti di servizio civile e il fac simile dei curriculum.